CIAO ELENA…

Elena … tutti siamo orfani di te .

Sarebbe facile lasciarsi prendere dalle melense frasi , che in questi casi si dicono, ma noi vogliamo ricordati per quella grande donna che sei stata.

Grande per la tua caparbietà che hai sempre dimostrato per arrivare al massimo bene della TUA Federazione Italiana Nuoto

Molti avrebbero potuto pensare che il tuo modo diretto di dire e di affrontare le situazioni, fosse dovuto ad una testardaggine… no … tu hai sempre visto oltre, e, mentre sostenevi pervicacemente le tue tesi, avevi già ben chiara la soluzione di ogni problema , avevi già risolto la situazione.

Grande perché sei sempre stata presente a tutti gli avvenimenti che,viste la tua grinta e la tua costanza, non potevano che finire nel migliore dei modi.

Grande perché hai sempre amato tutti i ragazzi che sono passati nelle tue gare, senza smancerie, ma con il grande cuore che i ragazzi e meno ragazzi sentivano ed apprezzavano.

Noi siamo fieri di aver avuto l’onore e l’immenso piacere di collaborare con te , siamo fieri di averti avuta come un’amica vera e sincera.

Grazie di tutto Elena tu sarai sempre il nostro esempio e il nostro faro.